Lavorare con i DSA: tradurre la teoria nella pratica

di Chiara Martinelli Il 29 e 30 settembre 2023 si è tenuto a San Michele Appiano (BZ) il primo corso residenziale per personale sanitario (psicologi, NPI, psicoterapeuti, psicomotricisti e logoterapisti) basato sul nuovo approccio ai disturbi specifici dell’apprendimento secondo la teoria posizionale della scritto-lettura. Tale approccio, frutto di decenni di lavoro clinico e portato a…

DSA

La rivoluzione della nuova Teoria posizionale sulla genesi e prevenzione dei DSA

di Francesco Martinelli, psicologo psicoterapeuta, Officina del Pensiero s.a.s. di F. Martinelli&C.  – Bolzano e Trento “Così funzionano le produzioni indipendenti: chiedono molto a chi decide di lavorarci, ottengono poco da chi dovrebbe investirci, ripagano di tutte le fatiche quando giungono a compimento” (Pajer e Biagi, Tobia Scarpa. L’anima segreta delle cose, Marsilio 2015). Questo…

teoria polivagale

La Teoria Polivagale spiegata dal suo creatore: intervista a Stephen Porges

La Teoria Polivagale sviluppata da Stephen Porges collega l’evoluzione del sistema nervoso autonomo dei mammiferi al comportamento sociale e sottolinea l’importanza dello stato fisiologico nell’espressione di problemi comportamentali e disturbi psichiatrici. La teoria sta portando a trattamenti innovativi basati su insight sui meccanismi che mediano i sintomi osservati in diversi disturbi comportamentali, psichiatrici e fisici.…

imagery rescripting

Imagery rescripting, un corso per riscrivere gli eventi negativi

Tutti possediamo la capacità di immaginare. Grazie all’immaginazione possiamo visualizzare ricordi autobiografici, eventi che potrebbero accadere nel futuro, nonché possiamo produrre nuove scene con un contenuto irreale. Con l’imagery rescripting è possibile modificare il decorso degli eventi attivati dalla memoria e guidarli verso un decorso più favorevole. Infatti, come sostengono diversi dati, questo approccio permette di…

sfondi gecele

La coevoluzione di linguaggio e cervello ai tempi dei social media

La capacità di comunicare per simboli è ciò che distingue l’uomo dall’animale e, secondo il neuroscienziato Terrence Deacon, l’emergere di tale abilità non condiziona solo il nostro linguaggio ma anche i modi di apprendimento e le strutture cerebrali. Infatti, nonostante condividiamo il pianeta con milioni di altre creature, solo noi esseri umani siamo in grado…

compassione

Provare compassione per se stessi per non vivere nella sofferenza

Spesso, nei momenti di difficoltà, capita di puntare il dito in primo luogo contro se stessi. Chi è più solito sperimentare l’autocritica, spesso è anche chi soffre di più durante le crisi. La Compassion Focused Therapy si fonda sul presupposto che, proprio per questa ragione, sia importante saper utilizzare delle strategie auto-calmanti e rassicuranti. Imparare…

All You Need Is Flow – Come essere felici (anche) sul lavoro

di Renzo Ardiccioni – Professore associato – Le Mans Université Felicità e lavoro a prima vista sembrano due termini contrastanti, ma le cose non stanno proprio così. In effetti, siamo abituati a considerare il management in termini di strutture, produzione, efficienza, competenza e così via. Si percepisce, quindi, un chiaro senso di verticalità. L’organizzazione viene di…

genitori figli

Svelare il rapporto con i nostri genitori per modificare quello con i nostri figli

“Per fare un figlio ci vogliono tre generazioni”. Con questa frase riportata dal Talmud, Filippo Muratori presenta il suo libro “Manuale di psicoterapia breve per i disturbi emozionali nei bambini“, pubblicato da Fioriti Editore. Il testo presenta un modello psicoterapeutico che ha dimostrato la sua efficacia in specifiche situazioni, come quella di un bambino con…