era-covid-coronavirus

Siamo definitivamente entrati nell’era Covid?

di Anna Angelucci Scuola, università, lavoro, tempo libero: sembra che la nostra intera vita, personale e sociale, stia cambiando radicalmente in nome di un’emergenza sanitaria ormai prolungata a tempo indefinito, dpcm dopo dpcm, conferenza stampa televisiva dopo conferenza stampa televisiva. Un’emergenza non più straordinaria e limitata nel tempo, bensì divenuta duratura e ordinaria. E, come…

scuola-coronavirus-3

Il furto del corpo: nella scuola e nel mondo del coronavirus

di Anna Angelucci Con buona pace di Margareth Thatcher, per la quale “non esiste la società, esistono solo gli individui”, noi esseri umani come molti altri mammiferi siamo una specie sociale. La nostra sopravvivenza dipende in vari gradi dalla co-regolazione del nostro stato neurofisiologico attraverso la relazione sociale. Le caratteristiche fondamentali della co-regolazione (reciprocità –…

pedagogia-scuola-computer

Pedagogia dell’emergenza

di Anna Angelucci Al lock down della popolazione si è accompagnato un lock in digitale altrettanto radicale. Che, se da una parte consente lo svolgimento di molte attività e importanti forme di comunicazione, dall’altra desta riflessione e preoccupazione per le sue implicazioni psicologiche e sociali. Rispetto alla scuola, in questo momento nessuna fuga in avanti…

scuola-digitale-distanza

Digitalizzazione di massa

di Anna Angelucci La notizia degli 85 milioni di euro appena stanziati dal Miur per “consentire alle istituzioni scolastiche di dotarsi immediatamente di piattaforme e di strumenti digitali utili per l’apprendimento a distanza, nonché per formare il personale scolastico sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza” non può affatto rallegrare: l’emergenza coronavirus…

scuola-tecnologia

Senza scuola, nell’impossibilità del reale

di Anna Angelucci L’emergenza coronavirus ci ha chiuso nelle nostre case. Noi docenti siamo stati i primi, con la sospensione delle attività didattiche. Bambini e adolescenti sono rimasti senza scuola, con tutte le difficoltà di una situazione inedita e molto difficile da gestire: l’impossibilità del reale. Mentre, nel contempo, è montato un martellamento mediatico senza…

aula-scuola

La fine della libertà d’insegnamento

di Anna Angelucci Dall’Atto di indirizzo politico-istituzionale del Ministro dell’Istruzione per l’anno 2020: “Azione prioritaria del Ministero è costituita dalla promozione della formazione di tutto il personale scolastico, sia in ingresso che in tutto l’arco della vita professionale. Si tratta di un volano strategico necessario per migliorare e innovare concretamente l’intero sistema di educazione e…

cellulare-scuola-digitale-cambiamento-mentale

Tecnologia digitale a scuola: e se la vera sfida fosse tenerla fuori dalle aule?

di Anna Angelucci Qual è il prezzo esistenziale, personale e politico, che le nuove generazioni saranno chiamate a pagare per le nostre scelte educative, se non ragioniamo accuratamente, nelle sedi opportune, sui nodi che si intessono tra sviluppo psicologico, acquisizione di conoscenze e capacità, modi della didattica, richieste del mondo produttivo e contesti economico-politici di…